Geometrie planetarie

In preparazione

“Geometrie Planetarie” offre una approfondita spiegazione psicologica, con riferimenti alla propria evoluzione e al proprio karma, degli “aspetti planetari” che si incontrano in una carta del cielo.
Gli aspetti sono le distanze, espresse in gradi angolari, tra un pianeta e l’altro (es. trigono = 120°, sestile = 60°, quadratura = 90°, opposizione = 180°).
Tali aspetti creano una serie di figure geometriche che rappresentano a loro volta la vibrazione di un suono: le note dei pianeti.
Se disarmoniche, tali note possono essere “riarmonizzate” nel viaggio evolutivo dell’uomo nuovo che verrà.
Il volume viene completato dall’analisi degli aspetti dei pianeti con i “Nodi Lunari” (punti virtuali della carta del cielo, che rappresentano l’intersezione dell’orbita della Luna attorno alla Terra e l’eclittica, cioè l’orbita della Terra attorno al Sole).

Fabio Borghini, scrittore, astrologo, operatore del suono e studioso di discipline orientali, ha compiuto studi informatici presso l’Università di Pisa. Dal 1988 al 1996 ha collaborato con la RAI, partecipando a oltre 170 trasmissioni televisive. È stato fondatore di diverse associazioni, tra cui l’Istituto Atlantide, l’Accademia Il Machiavello, Empireo Agape e l’Accademia del Pimandro. I suoi Seminari Evolutivi per l’Anima si tengono da alcuni anni in diverse città dell’Italia e della Svizzera e nel 2005 ha messo a punto una tecnica meditativa e di liberazione dalle tensioni chiamata Chakra Channeling. È autore di oltre venti saggi di argomento astrologico e sulle tecniche di armonia del suono e della guarigione spirituale.